Margherita Rossi



POESIA: LE CREPE DELL’ANIMA

Tremante pensiero
si infila tra le crepe della mia anima.
Difficile mutarne l’essenza.
Dopo il suo passaggio
rimangono macerie
esposte al gelo dell’inverno.
Non c’è tepore che riesca a calmare
l’ossessivo tremore.
Non è per questo che la mia anima si sgretola,
non è dal gelo che non trovo riparo
Sono quelle crepe che non mi danno pace. – 10/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *