Aurora d’Errico



POESIA: Dedicata alle vittime del terremoto:

QUANDO ANDRÒ VIA…
IL MIO CORPO LASCERÒ INERTE SU DI UN LETTO DI MACERIE, QUANDO ANDRÒ VIA……
TRA I VOLTI IN LACRIME DEI MIEI CARI AFFRANTI, SCIVOLERO’ VIA…
DAI MIEI CARI LIBRI…..
DAL MIO ADORATO MARE E DAI MIEI SOGNI INFRANTI….
VOLERO’ VIA……
DALLA MIA ANIMA E DA TE….
IN UNA FOLATA DI VENTO COME UNA GOCCIA DI RUGIADE SCIVOLERO’VIA…..
CON I MIEI MILLE DUBBI E ASSOLUTE INCERTEZZE ….
SCOMPARIRO’ PER SEMPRE….
NELL’ ETERNA SPIRALE DEL TEMPO….” – 13/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *