Alessio Atzeni



POESIA: -Le Viole-
Le mie notti, a questo
tetto sembrano
aspramente inondate
di sole. L’inverno non cede
i colori alla primavera,
e quanta attesa nel mio
cortile cercando di
immaginare le mie
viole fiorire, e di
profumi rendere il
cuore mio allegro!
I passeri a tarda sera,
e prima dell’imbrunire
fanno rientro al mio
giardino: dove rami
secchi d’alberi di
pino sembrano per loro
enormi case calde, a
consolarne nell’attesa
nascano , viole, e rose
di teneri ramoscelli d’amore.

Alessio Atzeni Autore
– 14/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *