leonardo saraceno



POESIA: La mia “anima” risiedeva in un luogo sicuro
lontana da finte passioni
inaccessibile, come un’alto muro
immobile a facili attenzioni intrappolata tra l’essere natura selvaggia
o fonte inguaribile di “lucida” follia
ma cullato da una decisione saggia
scelsi te…..e il tuo sapore di vaniglia

– 24/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *