Domenico Falino



POESIA: Stare credendo
di poter pensare
di fare
e non agire
rispondendo a radicali liberi
impulsi sottesi e mai resi
bisogni di contatti
di parole e sguardi
comunità di affetti
intima
serena
quieta e tempestosa
quotidiana
abbastanza superficiale
mai banale
credere infine trovare
quel contatto legittimo
sacro desiderio alla base
di amare riamato e donare. – 27/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *