Eros D’aquila



POESIA: “Passione eterea”
Donna candida…
Che di marmo posa e riposa…
Che del creato sacra sei di velo spogliato…
Inerme generale con fortezza,chiede di sfiorar quel dolce dormir di tanta bellezza….
Aggraziato gesto di lunghi capelli…
Rompe distanza fra sussurri calmi e ribelli…bocciolo di loto di bruma…
Ti sfioro,Fiume in piena fino a mattina…
Che la piacevole luce guida…
Ci possa pungere e ungere di quel sangue profumato…
Che ci possa far morire insieme…
Trasformando anch’esso in un giorno fortunato…
– 28/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *