Giuseppina Bifulco



POESIA: @@@ HO SENTITO DIRE CHE LA MIA FORZA STA NELL ANIMA…HO SEMPRE PENSATO INVECE, CHE PARTISSE DAL CUORE…QUANTE BATTAGLIE HO COMBATTUTO..A VOLTE VINTE ALTRE….CHE LO RICORDO A FARE…SPESSO MI SIEDO, OSSERVO L ORIZZONTE COME FOSSI SPETTATORE INERTE DI UNA VITA,CHE NON MI APPARTIENE…SORRIDO OPPURE PIANGO, A SECONDA DI COME MI SENTO. PARLANO DELLA MIA FORZA..COME SE LA CONOSCESSERO…COME SE TUTTI SAPESSERO CIÒ CHE COMBATTO E PERDO..DI QUESTO MONDO CHE CONOSCO IO? NULLA O POCO PIÙ, DELLA MIA VITA CHE CONOSCI TU? E NON PUOI PARLARE..OSSERVO…RACCOLGO TUTTI I DATI E LI IMMAGAZZINO…ELABORANDOLI POCO PER VOLTA, CAUTAMENTE..PERCHÉ SONO COSI, RIFLESSIVA, ATTENTA A COGLIERE LE SFUMATURE SENZA PERDERE NULLA DI CIÒ CHE COMPRENDO MA…A VOLTE QUALCOSA SFUGGE..SI DISSOLVE IN QUELLA NUVOLA ETEREA MA NON ETERNA CHE SI CHIAMA MEMORIA.I MIEI OCCHI CERCANO PURE DI ANDARE OLTRE MA…SPESSO RITENGONO DI DOVERSI FERMARE PRIMA…CHE SIA TROPPO TARDI, CHE POSSANO TRASMETTERMI CIÒ CHE MI FAREBBE SOFFRIRE…LORO…I MIEI OCCHI SI PREOCCUPANO DI ME, X ME…INNALZANO UNA,SORTA DI BLEFARODIFESA. MI SIEDO E ASCOLTO..TUTTE LE PAROLE CHE MI GIUNGONO COPIOSE COME PIOGGIA INVERNALE, E ALLO STESSO MODO RUMOROSE SIMILMENTE COME UN TORRENTE IN PIENA! CERCO DI NON PERDERNE NEMMENO UNA, DI FISSARLE NEI MAGAZZINI DELLA MENTE MA…LE MIE ORECCHIE NON AMANO FARMI GIUNGERE ALCUNE DI ESSE…SANNO QUANTO DANNO POTREBBERO CAUSARE E ALLORA…COME GLI OCCHI…INNALZANO OTOBARRIERE PROTETTIVE PORTANDO IL SILENZIO, LASCIANDO PASSARE SOLO QUELLE CHE RITENGONO APPROPRIATE…IN TUTTO CIÒ, ME NE STO LI SEDUTA…NON CERCO NULLA NEMMENO CHIEDO..CIÒ CHE ARRIVA PRENDO MA…SENZA SUPERARE LIMITI GIÀ SCRITTI..DETTATI DALLA,COSCIENZA…COLEI CHE PIÙ DEGLI OCCHI E DELLE ORECCHIE, SI PREOCCUPA!! LEI SA..LEI SI SPAVENTA ED EMANA UNA SORTA DI SEGNALE SPEZZANDOMI IL RESPIRO TRA CUORE E GOLA, RENDENDO LE MIE GAMBE PESANTI COME L ACCIAIO, IMPERLANDO LA MIA FRONTE DI SUDORE…UN CAMPANELLO CHE TRILLA NELLE TEMPIE FACENDOLE PULSARE VELOCEMENTE E LI…CAPISCO CHE LEI, LA MIA COSCIENZA MI STA DISPERATAMENTE RICHIAMANDO ALL ORDINE! VORREI CHE STESSE ZITTA QUALCHE VOLTA, CHE MI LASCIASSE LIBERA DI SBAGLIARE!! BEH A DIRE IL VERO UNA VOLTA LO HA FATTO….NEL FRATTEMPO STO SEMPRE LI…SEDUTA…QUANDO TUTTO AD UN TRATTO ARRIVA CUORE…SPALANCA GLI OCCHI APRE LE ORECCHIE ZITTISCE LA COSCIENZA…ED IO ALLORA NON POSSO CHE FARMENE UNA RAGIONE… È TEMPO DI RIALZARMI, PER SOFFRIRE C È TEMPO DOMANI…..@@Pina Bifulco – 28/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *