Carlo Di vita



POESIA: Stop.
Vivono e sentono,li vedo e li sento.
Uomo e tu donna guerra continua.
A gienti chi Parra e Sparra stu muvimientu.
Frasi che volano nel nulla, tristezza comune.
Noi tutti dietro ha una croce santi e falsi e deteriorati.
Viviamo con il pianto e nascondiamo il tutto con l’immagine d’un santo.
Più croci primeggiano più e misterioso colui che la detiene.
Dietro ad un’Angelo si trapela l’essere in incognito ed ombroso.
L’ Aria e la vita si uniscono nella più totale trasparenza, e mai nel nulla di cosi ombroso e misterioso nell’ essere umano. Chi vive nel piacere della guerra sara e resterà solo un suono il resto e nulla.
Pietra D’angolo
Stop. – 31/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *