Ivo Rusca



POESIA:

IL Brivido non vola via

Evito di starti accanto ma

il brivido non vola via

Evito di starti vicino sentire il profumo della tua pelle ma

il brivido non vola via

Evito il tuo sorriso ma

il brivido non vola via

evito di sfiorare la tua pelle le tue mani ma

il brivido non vola via

Evito che i nosri sguardi si incontrino ma

ma

ma

quanto sarebbe facile che i nostri sguardi si incontrassero

che le nostre mani le nostre pelli si avvinghiassero

che le mie mani si addentrassero nei tuoi folti capelli

li sposterei su un lato e inizierei a baciarti sul collo

assaporerei il sapore della tua pelle – 20/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *