Carlo Monaci



POESIA: Titolo. Il soffio di vita
Vuota miseria di un momento,
perduto alla ricerca di una speranza vana.
Ore fatte di ore, passate a rincorrere il tempo,
a ricercar la gioia di un istante,
rigido pegno di ogni felice incontro.
E intanto si forma nel tempo la vuota illusione,
nel declinare costante e sicuro
di un passato che diventa sempre più lento.
I giorni rincorrono i giorni costanti e sicuri,
e nello spazio di un minuto maturano le ore,
nel gravido peso della cosciente incoscienza umana,
si accumulano gli strami della nostra vita terrena.
Nel risicar dei giorni che verranno….
a rinverdir la speme di ogni umano fato,
un soffio che ci porta nell’onda dei pensieri,
a ricordar le stanze che furon e più non fecero,
il silenzio ci sovrasta dei suoi rumori vani.
Rigida attesa di un divenire etereo,
che ci promette il niente nel suo nulla eterno,
costante realtà di ciò che fummo in questa sfera
e più non faremo menzione alcuna
di ciò che è stato e mai sarà più…..
se non nel ricordo eterno e indissolubile.
di ciò che di me è stato e sempre sarà. – 23/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *