ANTONIO CIRILLO



POESIA: L’Invidioso

Guardi negli occhi della gente,
e li vedi felici,
sulle labbra il sorriso,
nel cuore l’amore.

E’ questo ti fà soffrir,
ma godi quando li vedi.
sofferenti e senza niente,
perchè ti fan sentire grande.

Lurido e sporco invidioso

Tu sei la causa di tutte le guerre,
fraticide, patricide e matricide,
dei delitti più efferati,
fin dai primordi di questo mondo.

Iniziasti col voler mangiare la mela,
per essere come Dio.
Subito uccidesti tuo fratello Abele,
per diventar il padron del mondo.
E da all’ora che sei rimasto,
male inestirpabile,
fin nei nostri giorni
lurido è sporco INVIDIOSO
– 23/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *