Valentina Perotta



POESIA: IL PENSIERO DI TE
Lo sai, di solito, quando penso a te
me ne rendo conto solo dopo,
solo quando cerco di capirne il perché

Mi succede all’improvviso:
d’un tratto mi perdo e mi ritrovo,
impersono il gatto di Schrödinger
E, d’istinto, mi sfugge un sorriso

E allora mi reco presso i luoghi piu’ chiassosi,
sperando che tra la gente tu non mi trovi
Ma invece succede che tu mi guardi da lontano
in attesa che io mi allontani da quell’inutile baccano

Ed ogni volta che faccio ritorno,
ogni volta che termina un altro giorno,
al vespero mi rendo conto quanto sia inutile scappare
da una forza invincibile e pura com’è l’amare

Sì, poi arriva anche l’alba, e me ne rendo conto:
Tu sei il mio pensiero, il resto è contorno – 24/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *