salvatore saba



POESIA: Al mio amore.
Ti ho conosciuta
E subito mi sei piaciuta
I tuoi occhi verde smeraldo mi colpirono e centrarono
Nella mente nell’anima quasi mi accecarono
Ti diedi subito tanta compressione
Un attimo dopo tanto amore
Donai la chiave del mio cuore
Ti chiesi non farle provare dolore
Spinto dalla voglia di amare
Ti seguì ovunque oltre al mare
Ho accettato ogni cosa di te
E lasciato perdere un po di me
Mi hai donato una dolce creatura
Un fenomeno della natura
Sto male e non poco
Per esser stato ingannato in uno stupido gioco
Io che sono sempre stato sincero e leale
Mi ritrovo ad esser trattato peggio di un animale
Spero possa tornare tutto come era prima sereno e felice
Non chiedo tanto però mi si addice
Non voglio più soffrire ne stare male
Devo continuare ad amare non odiare
E con l’aiuto del buon dio
Spero di esser di nuovo il mio io
Dovrai riflettere su cosa stai andando a fare
Perché qua c’è una persona che ti vuole amare
Non devi provare odio e rancore
Quello da solo dolore
Ora ogni giorno e un calvario
Prima era un amore da ammirarlo
Ti ho amato ti amo ti amerò
Se devo farlo aspetterò – 25/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *