Francesca Caroleo



POESIA: VECCHIA DONNA. DEL SUD. con le mani indurite , simili a lunghi rami neri e forti. I tuoi occhi hanno visto solo terra, le tue braccia hanno stretto solo erba da quando il tuo uomo non c è più. VECCHIA donna del Sud, hai partorito tante volte è nessuno di quei frutti ora è con te. Sri sola e parli al cielo, Sri sola e sei malata ma non hai mai perduto fierezza e dignità. Non vuoi farti compiangere e quando stai per piangere fuggi nel casolare fra i tuoi ricordi cari, dove dal comodino della tua spoglia stanza ti sorridono i sogni della tua gioventù. – 04/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *