giuseppe daddiego



POESIA: Mondo,fermati!
un attimo,velocemente giri.
io son caduto
devo rialzarmi
impiccare il mio passato
riordinare la mia vita.
Troppe liti fatte con me stesso
Devo capire meglio il mio essere
perche’ mi sono accorto
che il mio peggior nemico
ero e sono ancora
Io. – 05/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *