Rosina Gallo



POESIA: Nebbia
È respirando nebbia,
bagnando il profondo,
che viaggi in siti misteriosi.

Leggera sale l’anima,
palesandosi e diradandosi
senza forma e consistenza.

Il razionale si imbatte
In una impalpabile barriera,
sciogliendosi
come per chimica reazione .

E, mentre quel breve viaggio
di miracolosa esperienza
sta per terminare,
il sole illumina il giorno,
ripristinando forme e
scandendo ritmi.

Tu, consapevole che quel viaggio
senza spazio e senza tempo
ha modificato il senso
di quel giorno nuovo.
– 05/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *