TINA RIZZO



POESIA: L’ANIMA
succhia i sogni la grinfia del tempo
ed e’ un’apoteosi di dolore
quando il rumore del crollo spaventa
i respiri del sangue che gela

sul limitare del cuore affiora
decisa un’ala di speranza
che trasuda voglia di vivere
riporta sui bordi della ricarica
come epave o legno salvifico
ad un arreso naufrago

ma i sogni affogati non hanno
trespoli su cui ancorarsi
vanno giu’ acri come limone
spremuto sulle ferite

un coro di arcangeli un blu di cielo
un seme di grano gemmato
un vagito nuovo di bimbo
melodia che magnetizza

e lì nella nicchia del cuore
l’anima rinasce perla da conchiglia
a palpitare vergini abiti di speranza – 06/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *