Mauro Felici



POESIA: “O MORTE”

Mostrati o Morte Tu, per quel sei!
Sorella che consumi un solo pasto,
so’ che farai di noi ciò che vorrai,
quando preparerai l’ultimo desco
Fogliame marcio!
Copre Te, sorte funesta.
Guardiana del loculo silente,
ove la vita ancora si conserva,
nel variopinto vaso illuminato,
dalla luce eterna.
Giaci ora Morte! Insieme a noi!
A fianco dei cipressi concilianti.
Amici del vento, e nel silenzio,
custodi dell’eterno e dei rimpianti.
Oh Morte, quando sarai,
allora l’Anima irrequieta,
compagna Lei di noi sempre viva,
lascerà a Te però, Sorella Morte,
che domini il dolore dal profondo,
sotto la stessa pietra troverai,
un corpo vuoto, nell’eterno sonno.

Mauro Felici
2015
– 07/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *