Lucia Cantone



POESIA: Fluisce anche la leggerezza per lasciar spazio ad una serietà di stampo decisamente diverso.
Basta, un attimo, occhi contro occhi
e si può correre il rischio,
lasciarsi colmare e invadere.
Terribilmente profondo ed intenso,
lo sguardo serrato su lui; connesso, estremamente, intimamente.
Solo noi due, all’esterno la pioggia, il temporale, gli altri, i casini.
Dentro, solo il bisogno di averlo ancora più vicino. Qualsiasi cosa sia quella devastante sensazione,
conduce esattamente in fondo.
Non esiste nessun argine capace di mettere un freno a quello scontro di labbra che si ritrovano
e si incastrano come se sapessero già dove andare a parare.
Come se avessimo smesso di baciarci solo pochi istanti prima. – 14/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *