Nicolò Bruno



POESIA: …ARIA E FUOCO…

Lei:…A volte sai…
ci sono certi momenti
che vorrei, anche seppur platonicamente
le tue mani, che spengano il fuoco
che arde tra le onde della mia pelle…

Lui: Si lo sò…
ti cerco e non ti trovo
ma sento già il tuo calore
che mi prende specie
in certe situazioni…

Lei: Ti vorrei ogni istante
ogni momento
per lenire quest’attimo di tormento
come vento d’estate sotto il sole
che mi asciughi con le labbra ogni sudore…

Lui: Si…anch’io…
mi sento come il vento
vorrei spegnere ogni istante ogni momento
e lenire la passione
che ti brucia sotto vento…

Lei: Anche seppur platonicamente
abbiamo la stessa passione
sotto forme diverse
ma uniti, come aria e fuoco con la mente
ci scambiamo tutti i brividi sulla pelle…

Lui e lei: Come aria e fuoco
tra la pelle ci prende
ci accarezza, ci morde, ci si arrende
danto sfogo a quest’attimo seducente…

(NICOLÒ BRUNO) – 15/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *