Donatella Miselli



POESIA: Conchiglie
Il mare trascina conchiglie spezzate….
la pioggia le batte con dita gelate…
Il vento le graffia con unghie appuntite…
La sabbia le copre con mani bagnate…
Bagnate da un mare che invoca l’estate…
I giochi nel sole… le grandi risate…
E corse veloci su sabbie infuocate….
Un mare che vuole canzoni stonate…
Cantate alle stelle in notti d’estate….
Un mare che vuole conchiglie rosate….
Da offrire alla luna in notti incantate….
Un mare che porta….conchiglie d’estate….
– 16/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *