Giuliana Zucchelli



POESIA: POI CI SONO QUEGLI ABBRACCI

Poi ci sono quegli abbracci
che invadono ogni spazio,
che lasciano il segno,
che ti restano addosso
a distanza di tempo,
perché sono abbracci
che esprimono tutto,
che danno tanto,
mentre ti stringono
fluttui in un sogno,
afferri l’immenso,
sono abbracci
che ti scavano dentro,
scaldano, emozionano,
cullano, confortano,
niente negano
e ti legano,
sono abbracci che respirano
la tua stessa essenza,
catturano, imprigionano,
non puoi più vivere senza,
chiedono, pregano,
abbracci che profumano di te,
che parlano di me,
sono abbracci
che raccontano di noi.
– 16/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *