Manuela Della Cagna



POESIA: E perdersi nuovamente nei tuoi occhi e accarezzare l’infinita sublimita’ dell’essere…
Amore che fai vibrare i meandri piu’ reconditi dell’anima,
Abbraccia questo mio cuore spezzato dai travagli del mondo e da’ ad esso un’oasi di pace.
Nella brezza serale ho scorto un messaggio o forse un presagio: una luce in fondo al buio dove non ci sono piu’ spettri…Solo tu! – 18/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *