Mirco Cesarini Mirco



POESIA: Il bicchiere rotto nella sera.

Il bicchiere rotto nella sera,
un rigo di vino lungo la seta.
Qualche bacio,
una carezza.
Dolcezze dell’ultimo abbandono.
Sciolgo le ali,
vibro d’ogni passione.
Porgo l’altra anima,
sempre nuovo, mai pronto.
Mi pento d’ogni specchio che non fui.
Accolgo, dentro me,
ogni caleidoscopio,
mille facce, volti, di un unico gioco.
Sfioro con la punta delle dita,
le punte dell’animo mio.
L’albatro fugge in questo vento. – 19/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *