Michele Messere



POESIA: Agosto
Osservo il vento spostare
spighe nei campi di grano
Fresche fessure
Onde si creano
La chioma ambrata d’un tratto si scioglie
Fili di luce per dono raccoglie.
– 22/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *