Maria Alfonso



POESIA: Nella stanza
la luce fioca della candela
illumina l’anima.
Si confondono le parole
in un dialogo
che intreccia e recita
il senso del nostro amore.
Vai via.
E scriverò versi
nella magia delle parole
che raccontano di te.
Ti guardo e danzo
sulla scena della poesia
che hai creato per me.
Nei miei occhi
hai incontrato
terra,mare,vento.
E io danzo.
Sono solo una poesia.
Non raccogli il mio amore.
La vita scorre
ed io non sono arrivata
in primavera
ma in un autunno malinconico
del tuo vagare.
E tu vivi di poesia.
Danzerò
tra il tuo sguardo
e le tue fantasie.
Non vivrò nel Nulla.
Ma tu vivrai nel teatro
che perderà la mia danza.
(Crisalide)

– 23/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *