Monica Rosana Gomez



POESIA: Povero L’uomo. Povero l’ uomo ,inutile e leggero. Crede che il mondo e’ suo Si senté libero, ma e’ prigionero dell’ idee senza senso, assurde, fitizzie. Un uomo vecchio piangera’ la morte del suo cuore pero colpa di non fare il bene E’ vuoto il suo corpo e la sua anima disperadamente grida in silenzio Il tempo ipocrita, superbo, audace, sente il bisogno di rimanere fermo. Impossibile!!!! Il tempo segna infine l’ horizonte tra la cita e la morte. Povero l’ uomo senza fede un Dio!!!! Rimarra’ solo e dovra’ attendere perché non e’ ancora ora di uscire, e’ tempo di pentirsi e guardare al cielo e pregare pero la salvezza dell’ umanita’. E’ un giorno l’ uomo sara’ libero di ogni male. Mrgv – 23/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *