Marica Feola



POESIA: Sulla vetta di un sogno…
E da qui mi puoi sentire
puoi leggere i pensieri inespressi del mondo,
e cori di preghiere che si arrampicano sulle ali dell’infinito
ed è da qui che le mie parole sfumate dal vento ti raggiungono volteggiando come farfalle
e il tuo viso ha ll colore del cielo
e due gabbiani in volo sono i tuoi occhi
e un raggio di sole il tuo sorriso
e le nuvole che accarezzano il cielo sono le tue mani,
ed è qui che l’umana imperfezione ha raggiunto la grandezza
ed è da qui che puoi accogliermi impaurita dal mondo
inebriata in volo sotto il tuo sguardo mentre tessi per me trame di nuovi sogni azzurri
e il tuo silenzio che mi parla
e la tua saggezza che frena il mio orgoglio
il dono di esserti figlia è un tesoro che mi appartiene
– 26/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *