Giovanna Mazzamuto Giovanna



POESIA: La foglia scende piano e si poggia lieve.
Sul finir dell’autunno cade e si poggia sulla soffice neve.
Scompare in mezzo ai fiocchi di cristallo
Ed io l’ho vista cader giù come se stesse facendo un ballo.
Viene calpestata e nessuno se ne cura.
È sotto cumuli di neve ma non ha paura
Un’ora dopo e lo spazzaneve se l’è già portata via
L’ha trascinata per tutta la corsia.
E questa foglia sembra proprio una metafora
Che di una vita intera ne ha vissuta solo un#039;ora
Cader giù dal ramo ed esser in libert
Ed è proprio quest’ultima che ci fa vivere con felicità.
Con rischi e problemi questo è scontato
Ma se non rischi in questa vita vuol dire che hai solo giocato. | sorgente: https://www.google.it/ – 22/01/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.