Vecchi Norma



POESIA: Desarraigo
(Sradicamento)

Permane la nostalgia,
come unica sopravissuta
al distacco dalle propie radici.

Poi, avviene, che ci si sente perduti,
sperduti, in un istmo tra due mondi,
dove scorre timidamente la vita,
che azzarda a fonderli
in un unica matrice, e fallisce.

Il mio corpo tramonta in Italia,
mentre il mio cuore, senza età,
rimane sospeso nel cielo terso,
della mia terra lontana.

Norma Vecchi 2014 | sorgente: https://www.google.it/ – 30/01/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *