Pollastri Davide



POESIA: Guardarsi dentro,
scoprirsi diversi,
differenti dagli indifferenti.
Vedersi riflessi,
in uno specchio o in uno stagno,
scoprire che essere diversi non è una fortuna.
Gli occhi pigri, i capelli grigi,
segni particolari di una latente tristezza.
Guardarsi dentro, vedersi dentro,
capirsi e scoprire,
di non voler essere speciali.
| sorgente: http://www.poetipoesia.com/ – 04/02/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *