Dimarzio Serafino



POESIA: Mamma a mamma e nu sorriso e ma lacrima che scende chian chian ra l uocchi tuoi si pienz a esse che sta vicino o luntan Mi pare che ti guarda e sape già quel che tu pruov e nu core che talmente ruoss che po mantene ci vonn doi mani e quann a sera vai a durm nu vas gopp a front a da ra e nu suonn quann nn ci sta e ti rallere o core quando a vie a mamma e tutti chest ma PE me si n angelo | sorgente: http://m.facebook.com/ – 05/02/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *