Gilda Rezzuti



POESIA: L’ultima parte

Ho recitato la mia commedia
Ora è il momento di uscire di scena.
La parte imposta è sempre quella, ma il ruolo è perso,indebolito,
in quel copione ormai strappato, triste, superato.
Quel palcoscenico di luci ed ombre
distingue attori protagonisti
da sagome sbiadite di inutili comparse.
Io vile marionetta mossa da fili tesi, lucidi e taglienti
mi aggrappa al drappo di quel sipario
che lento chiede quello scenario. | sorgente: http://m.facebook.com/ – 05/02/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *