Pasqualitti Antonio



POESIA: Un sogno un poco strano

Sorgeva un bosco
Sulla collina
Che io osservavo
Da lontano,
A me sembrava
Un poco strano.
Camminando
Passo dopo passo
Lentamente
Un qualcosa
Frulla nella mia mente.
Più mi avvicinavo
Più mi sentivo
Un poco strano.
Giunto vicino
Entrai nel suo cuore
Senti sussurrarmi
Una voce
Nel mio udito,
Che mi disse
“Benvenuto
Amico mio.
Chi sei domandai?
D’un tratto
Mi svegliai
Era stato
Un sogno un poco strano.

Antonio Pasqualit
| sorgente: https://www.google.it/ – 13/02/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *