Brandalise Renzo



POESIA: Piccolo Marco ti tengo nel cuore,ora che sei lassù.
Per mano non ti posso tenere,
e allora ti tengo nel mio cuore.
Ed è lì che sarai presenza eterna,
perché di te non posso stare senza.

E’ quello il posto più bello che ho,
e,da lì.mai più rimuoverti potrò.
Mi diranno che non posso toccarti,
è vero,ma è lì che io sento i tuoi battiti.

Mi diranno che non posso vederti,
ma a me è solo sufficiente sentirti.
Mi diranno che la tua voce non posso udire,
è vero, io però t’ascolto e in me fai rumore.

Mi diranno che le parole non puoi più dire,
è vero,ma il silenzio aiuta a capire.
A me basta tenere vivo il palpito del cuore,
ch’è l’organo che dà vita e trasmette amore.

E’ vero;tu sei fisicamente da me lontano,
ma quando prego,ti sento tanto vicino.
So che mi ascolti e preghi con me,
e questo mi dà tanta gioia di farlo con te.

La tua risata,i sogni e ogni tuo pensiero,
li conservo con calore e animo sincero.
L’alba d’ogni giorno ti porti il mio saluto,
lassù nel regno che Dio ti ha assegnato.

Il Signore t’ha dato a me per dar gioia e felicità,
ora è venuto a prenderti per portati nell’aldilà.
La tua anima,ora, è in mezzo agli angeli lassù.
ma quello che mi hai dato, è rimasto quaggiù.
| sorgente: https://www.google.it/ – 14/02/2018

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *