Francesco Capolino



POESIA: Ti guardo… non mi disseto mai,
mia fonte di serenità;
ti ho trovata all’improvviso,
come oasi nel deserto;
riprendere il cammino non mi spaventa,
ti guardo… non mi disseto mai;
contemplo quel sorriso, perenne sul tuo volto persino mentre dormi.
Solo se tu fossi un miraggio,
allora sì che vincerei la sete. – 12/01/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *