Antonio Montinaro



POESIA: Ipogeo

Non ricordo il tuo nome,
non ricordo il tuo volto,
non ricordo la tua voce.

L’ipogeo cela nelle sue viscere
il ricordo di un abbraccio
senza pudore.

Il silenzio, la penombra,
il soffio del vento lontano,
la pace agognata.

Mi guardo intorno ora,
il risveglio improvviso racconta
di un sogno, forse d’un desiderio.

Intorno il ritmo scandisce
la frenesia delle ore
nel dolore della rinuncia.
– 02/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *