Raffaela Lettieri



POESIA: Canto d’amore

Siamo stati giorni non vissuti
poiché apparteneva al mare
il canto d’amore
rubato alla melodia delle sirene.
Siamo appartenuti al sogno
che mutava in ali di farfalla
le catene di carta, senz’anima,
privilegiando della notte
il respiro lento delle ore
tra pareti di nuvole.
Siamo frammenti, schegge di luce
nelle notti senza stelle,
custodi di un tempo che parla
d’amore, sussurrando. – 25/02/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *