FABIO MEDICI



POESIA: TRA FOLLIA E POESIA

Meno ordine.
Un po’ di follia
e molta poesia.

Cammino di notte,
senza una meta,
colmo di passione,
che dà molto dolore.

Non smetto di pensarti…
e resti poesia,
nella follia,
del mio disordine.
– 23/03/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *