Gianluca Zoffoli



POESIA: Con gli occhi di un bambino

Guardo il mondo che mi circonda
e mi dicono che non posso capire
perchè sono piccolo,
ma guardo il cielo
e invece di sognare e immaginare
devo nascondermi per non morire
invece di ascoltare racconti
di draghi sputa fuoco
ne vedo davanti ai miei occhi
di acciaio che seminano
morte
così capisco che mi tolgono
gli affetti e l’amore
di un padre e una madre
che continuo a chiamare
senza alcun eco di risposta
accorgendomi
che potrò solo ricordare le loro
dolci parole d’amore.

Dove siete babbo e mamma?

Una cosa l’ho capita
che il mondo con la sua violenza e egoismo
mi ha ucciso
anche se il mio cuore e il mio respiro
sono ancora con me.

Gluca017 – 04/04/2017

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *