Italo Di Giuseppe



POESIA: il cielo a settembre,
è un cielo che aspetto
è una pausa che riflette
in attesa che nasca,
quell’amore che l’estate non ebbe
se non il ricordo
del tempo che persi
ad aspettare quel fiore
cercando cercando
si muove l’anima
e si desta allo sguardo alto
infondo ricordi
hanno creato coralli
restano appesi
sperando al ritorno
dal mare il suo profumo
di schiuma
appare l’alba
così tratto dal profondo sognare
ora calmo
da poterla abbracciare
non è più sale
ora ricordo
quel prezioso riccio d’amare
vedendo te al mio fianco
per quel viaggio salpare
per quella terra di mare
Italo 3 marzo 2017 – 03/03/2017

Please follow and like us:

2 Comments

  1. Bella poesia deve forse migliorare la grammatica comunque va dritta al cuore

  2. Bravo bravissimo nato per la poesia oserei dire la poesia prende forma nel poeta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *